Archivi Blog

“Altrosogno” premiato al Videoconcorso Pasinetti

Il cortometraggio Altrosogno di Dante Albanesi è stato premiato al Videoconcorso Francesco Pasinetti, svoltosi a Venezia dal 25 al 29 maggio 2010. La Giuria era composta dal Presidente Carlo Montanaro (critico cinematografico, docente all’Accademia e al TARS), Roberto Ellero (direttore di Circuito Cinema e del Centro Culturale Candiani), Anna Ponti (responsabile Auser), Domenico Casagrande (presidente Istituto Veneziano per i Servizi alla Persona), Roberto Ferrucci (giornalista e scrittore), Donatella Ventimiglia (operatrice teatrale), Noemi Battistuzzo (Uff. Attività Cinematografiche Comune di Venezia).

Questa la motivazione: “Per il lavoro appropriato sul suono e sulle immagini, che suggeriscono in maniera eloquente l’eleganza e l’attenzione formale dello stile del memorabile fumettista Andrea Pazienza.”

video   scheda 

resoconti su “La Nuova Venezia”“Il Gazzettino”

Annunci

Pazienza-Prévert. Mostra alla Palazzina Azzurra

pazienza prevertPrévert. Disegni di Andrea Pazienza è il titolo della mostra (curata da Barbara Di Cretico), che si terrà alla Palazzina Azzurra  di San Benedetto del Tronto dal 25 luglio al 3 settembre 2009. Non soltanto un’illustrazione dei più celebri versi di Prévert, ma anche un’opera che li integra e li arricchisce, raccolte in un quaderno inedito (anch’esso esposto alla Palazzina) che Pazienza illustrò nell’estate 1973, a soli 16 anni, dedicandolo al suo primo insegnante nel liceo di Pescara, il mitico Sandro Visca (poi ritratto in tante storie).

Alla mostra saranno esposte 17 tavole in pannelli ingranditi, ispirati a tre componimenti di Prévert (“Tentativo di descrizione di un banchetto in maschera a Parigi, Francia”, “Lo spazzino (balletto)” e la pièce teatrale “Entrate e uscite”). Le tavole sono accompagnate da una storia ambientata sulla spiaggia di San Benedetto, dal titolo Sogno e di due quadri a colori: l’autoritratto di Andrea e il ritratto di sua cugina Barbara. Leggi il resto di questa voce

“Altrosogno” al Festival di Foggia

festivalfoggialogo

Sarà proposto fuori concorso al Festival del Cinema Indipendente di Foggia (21-29 novembre 2008), nella sezione “Corti_del_territorio”, un’anteprima del cortometraggio Altrosogno di Dante Albanesi, video su mare memoria san benedetto del tronto fumetti andrea pazienza oblio. 

Interpretato da Stefano Pompei (vedi foto in basso) e realizzato in collaborazione con Enrico e Giuseppe De Angelis del festival CortoperScelta, Altrosogno è un omaggio al grande fumettista sambenedettese Andrea Pazienza, nel ventennale della sua scomparsa (1956-1988).

Il corto sarà proiettato nei giorni: Leggi il resto di questa voce

ANDREA PAZIENZA. un corto-omaggio

Andrea Pazienza, il grande fumettista di San Benedetto del Tronto, creatore di tanti eccezionali personaggi come Penthotal, Pompeo, Zanardi, sarà omaggiato dal Festival del cinema breve CortoperScelta, venerdì 3 ottobre, presso il Centro d’Aggregazione Giovanile di Massignano (AP), a partire dalle ore 21.30. Una necessaria celebrazione di uno dei più importanti artisti piceni del ‘900, a vent’anni esatti dalla prematura scomparsa (1956-1988).

Per l’occasione sarà proiettato in anteprima un frammento del video Altrosogno, realizzato da Dante Albanesi [BAIKcinema] e interpretato dal giovane Stefano Pompei. Il corto, privo di parole e con una colonna sonora fatta soltanto di suoni e rumori, si ispira alla celebre tavola Sogno nella quale Pazienza si raffigura a bordo di un moscone nel mare di un’onirica San Benedetto “repubblica di palme e birilli”. La versione definitiva del corto apparirà su www.youtube.com/baikcinema .

_______________________________ Leggi il resto di questa voce

ALTROSOGNO

___________________________________________________

video su mare memoria sanbenedettodeltronto fumetto andreapazienza oblio

Marina Comandini, “Il mondo secondo i cani”

 ______________________________________________________

Il fumetto è stato una delle espressioni culturali più importanti della mia generazione. Cresciuti a Topolini e Albi d’Oro, Tex Willer e Diabolik, avevamo le papille gustative già formate quando fumetti d’altro genere sono arrivati cavalcando l’energia dirompente e il caos dilagante degli anni settanta.
Con poca spesa, il fumetto forniva agli autori e ai lettori la possibilità di interpretare la realtà circostante secondo nuovi schemi e nuove idee. Leggi il resto di questa voce

“Sogno” di Andrea Pazienza

ELEZIONI 2008

“E.V.A.” di Marco Turini  

www.marcoturini.com

www.neurocomix.it

  

  

“Leviathan” di Peter Blegvad

www.leviathan.co.uk

 
 

Autore di canzoni, scrittore e disegnatore, Peter Blegvad nasce a New York nel 1951. Fondatore con Dagmar Krause e Anthony Moore degli Slapp Happy, una band a metà tra Kabarett e naif rock, esordisce nel 1972 con Sort Of. Autore di numerosi album in solo o in duo con l’inseparabile partner creativo John Greaves, ma presente in molti altri dischi, ha collaborato con John Zorn, Robin Holcomb e i Golden Palominos di Anton Fier. È il creatore di “Leviathan”, una striscia settimanale per l’Independent on Sunday, pubblicata in Italia da Linus, e dell’opera televisiva Camera presentata dalla BBC nel 94; nello stesso anno ha pubblicato la raccolta di racconti umoristici Headcheese. Sta lavorando da anni ad una “enciclopedia di immagini delle cose”: come si immaginano prima che si vedano, come si vede che sono e come si ricordano. Leggi il resto di questa voce