Archivi Blog

CortoperScelta 2011. il manifesto

www.cortoperscelta.it

“Altrosogno” a Massignano

Altrosogno

Domenica 26 settembre, ore 22.15, presso il Centro di Aggregazione Giovanile di Massignano (AP), sarà proiettato il video Altrosogno di Dante Albanesi, nell’ambito del Festival del cinema breve CortoperScelta.

“Altrosogno” a Montefiore dell’Aso

Sabato 18  settembre, alle ore 22.00 circa, presso la sala De Carolis di Montefiore dell’Aso (AP) sarà proiettato il video Altrosogno di Dante Albanesi, nell’ambito del Festival del cinema breve CortoperScelta.

_______________________________

RASSEGNA STAMPA

da “Il Resto del Carlino”, 17 settembre 2010

[…] Il cortometraggio Altrosogno del regista Dante Albanesi con la collaborazione dei componenti dell’associazione Arancia Meccanica, da 7 anni organizzatrice del festival del cinema breve, è un breve video di quattro minuti realizzato da Baikcinema e interpretato dal giovane Stefano Pompei che intende omaggiare Andrea Pazienza, grande fumettista sambenedettese. Il corto, assolutamente privo di parole e con la colonna sonora fatta soltanto di suoni e rumori, si ispira alla celebre tavola “Sogno” nella quale Andrea Pazienza si raffigura a bordo di un moscone nel mare di un’onirica San Benedetto “repubblica di palme e birilli”.

Il corto, molto apprezzato dalla critica, ha raggiunto la passerella del Lido di Venezia in occasione della 67° Mostra del Cinema e nel giugno 2010 ha vinto il Premio al Video concorso Francesco Pasinetti di Venezia.

leggi l’intero articolo

___________________________________________

“Il Messaggero”, 17 settembre 2010

“Corriere Adriatico”, 17 settembre 2010

“Il Resto del Carlino”, 19 settembre 2010

Altrosogno al Lido di Venezia

Il cortometraggio Altrosogno di Dante Albanesi raggiunge la prestigiosa passerella del Lido di Venezia, in occasione della 67° MOSTRA DEL CINEMA. Uno straordinario risultato per un corto totalmente autoprodotto, che non ha usufruito di alcun finanziamento pubblico.

La proiezione, nell’ambito della rassegna Venice Film Meeting, si svolgerà martedì 7 settembre, ore 16.00 circa, presso il Cinema Astra, Lido di Venezia.

Altrosogno è stato girato sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto con una troupe ridottissima, composta dal protagonista Stefano Pompei, dal regista Dante Albanesi e dagli aiutoregisti Enrico e Giuseppe De Angelis del festival del cinema breve CortoperScelta. Leggi il resto di questa voce

10 arance grazie! Dieci anni di Arancia Meccanica


dieciarance

CortoperScelta a Sinfoniedicinema

Giovedì 13 agosto, ore 21.15, presso il Chiostro San Francesco di Montefiore dell’Aso (AP), nell’ambito della nona edizione di Sinfonie di Cinema (10-14 agosto), sarà dedicata una vetrina al festival CortoperScelta. Per l’occasione sarà proiettato il cortometraggio L’arbitro di Paolo Zucca (2008), un video onirico nel quale i destini di due ladroni si incrociano nella bolgia infernale di un derby calcistico di terza categoria. Il corto farà da apertura al film Il divo di Paolo Sorrentino.

Dopo 6 anni il festival CortoperScelta, appuntamento fisso nell’estate cinematografica del piceno, è stato rinviato in autunno a causa delle difficoltà economiche nelle quali versa l’organizzazione. Difficoltà dovute all’ormai grave ritardo con il quale il principale ente promotore del’iniziativa tarda a liquidare il contributo dovuto al festival per l’edizione 2008. Inoltre, lo stesso ente non ha dato garanzie per l’edizione 2009. Visto tale trattamento, dopo essere stati inseriti nel gruppo di eccellenza della provincia, gli organizzatori, Enrico e Giuseppe De Angelis (Associazione Arancia Meccanica) e Dante Albanesi (direttore artistico) attendono segnali più incoraggianti prima di realizzare una nuova edizione.

Sinfoniedicinema è organizzato dal Comune di Montefiore dell’Aso.

www.comune.montefioredellaso.ap.it

www.cortoperscelta.it

 

CortoperScelta 2009 > 329 615.40.38 > fax 0735 77.93.72

cortoperscelta@gmail.com  –  www.cortoperscelta.it  –  blog.cortoperscelta.it

CortoperScelta 2009. proroga al 15 giugno

fatela corta

scadenza 15 giugno 09
durata max 20 minuti

E’ stato prorogato al 15 giugno il termine per concorrere alla 7ª edizione di CortoperScelta, il festival del cinema breve ideato dall’associazione “Arancia Meccanica” di Massignano (AP) e dal critico cinematografico Dante Albanesi.

CortoperScelta 2009 _ il bando di concorso

fatela corta

scadenza 31 maggio 09
durata max 20 minuti

C’è tempo fino al 31 maggio per concorrere alla 7ª edizione di CortoperScelta, il festival del cinema breve ideato dall’associazione “Arancia Meccanica” di Massignano (AP) e dal critico cinematografico Dante Albanesi. Il festival si svolgerà durante l’estate 2009 nella provincia di Ascoli Piceno. É aperto a tutti i corti di ogni genere e formato, realizzati da autori di cittadinanza italiana o residenti in Italia.

Ogni concorrente può partecipare con non più di 2 corti, realizzati non prima del gennaio 2007. Le opere, la cui durata non deve superare i 20 minuti, dovranno essere inviate in copia DVD o VHS, entro il 31 maggio 2009 all’indirizzo: CortoperScelta – Contrada Marezi, 18 – 63010 Massignano (AP). La Giuria del festival assegnerà i seguenti riconoscimenti:

Primo Premio di 1.000 euro e una “Targa d’argento”.

Secondo Premio di 500 euro e una “Targa d’argento”.

Un Premio al talento visuale più innovativo sarà offerto da “La Linea dell’Occhio”, rivista cinematografica dell’Unione Italiana Circoli del Cinema (UICC). Il programma vedrà affiancate sezioni competitive, fuori concorso, omaggi e retrospettive.

Ricordiamo che i vincitori di CortoperScelta 2008 sono stati: Muto di Blu, La memoria dei cani di Simone Massi, Resistencia di Caterina Gueli, The Oscure Brother di Linda Di Franco, Reality di Silvia De Gennaro, Sotto il mio giardino di Andrea Lodovichetti, Elliott di Postodellefragole, La partita di Daniele Zanon e Istituto Statale Mazzocchi di Treviso.

cortoperscelta@gmail.it   www.cortoperscelta.it

 

CortoperScelta2009

Associazione “Arancia Meccanica” – Contrada Marezi, 18 – 63010 Massignano (AP)

Organizzazione: Peppe De Angelis tel. 329 20.789.49 fax 0735 77.93.72

Direzione artistica: Dante Albanesi baikcinema@yahoo.it

triciclo

fatela corta

(entro il 31 maggio)

www.cortoperscelta.it

“Altrosogno” al Festival di Foggia

festivalfoggialogo

Sarà proposto fuori concorso al Festival del Cinema Indipendente di Foggia (21-29 novembre 2008), nella sezione “Corti_del_territorio”, un’anteprima del cortometraggio Altrosogno di Dante Albanesi, video su mare memoria san benedetto del tronto fumetti andrea pazienza oblio. 

Interpretato da Stefano Pompei (vedi foto in basso) e realizzato in collaborazione con Enrico e Giuseppe De Angelis del festival CortoperScelta, Altrosogno è un omaggio al grande fumettista sambenedettese Andrea Pazienza, nel ventennale della sua scomparsa (1956-1988).

Il corto sarà proiettato nei giorni: Leggi il resto di questa voce

PicenoCinema. Immagini manifesti cartoline dell’epoca d’oro

26 ottobre _ 2 novembre 2008  //  Aula consiliare, Massignano (AP)

Sarà inaugurata domenica 26 ottobre e resterà aperta fino a domenica 2 novembre, presso l’Aula Consiliare di Massignano (Ascoli Piceno), la mostra “PicenoCinema. Immagini, manifesti, cartoline dell’epoca d’oro”, basata sul ricchissimo archivio iconografico dello storico “Cinema Piceno” di Cupra Marittima, rimasto in attività dal 1945 al 1963.

Fondato dai fratelli Aristide e Arnaldo Laureti di Massignano, il “Cinema Impero” nasce nel 1942 con proiezioni itineranti di piazza. Nel 1945, con il nome di “Cinema Piceno”, si trasforma in sala cinematografica con sede a Cupra (nei locali dell’attuale Galleria Marconi), dove resta fino alla chiusura definitiva della stagione 1962/63. In questi vent’anni diviene il centro propulsore della cultura audiovisiva dell’epoca per l’intero territorio piceno, ieri come oggi povero di esercenti. Ricca invece è l’eredità lasciata da questa istituzione.

L’intento della mostra “PicenoCinema” (ideata da Enrico e Giuseppe De Angelis, organizzatori del festival del cinema breve CortoperScelta) è di riportare alla luce un patrimonio di manifesti, dipinti, cartoline che documentano il cinema dell’età d’oro, dei grandi attori italiani Antonio De Curtis in arte Totò, Aldo Fabrizi, Peppino De Filippo, Vittorio Gassman, Nino Manfredi, o dei divi hollywoodiani Kirk Douglas, Lana Turner, Spencer Tracy, Gene Kelly, Leslie Caron, Stewart Granger, dei quali sono conservate autentiche lettere autografe. Di questa stagione sono raccolte anche locandine di film neorealisti e d’autore: Germania anno zero di Roberto Rossellini, Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini, Giovanna d’Arco con Ingrid Bergman, La vedova allegra di Ernst Lubitsch; o della commedia all’italiana: Il gaucho di Dino Risi, Totò cerca casa di Steno/Monicelli, L’arte di arrangiarsi di Luigi Zampa con Alberto Sordi, Un mostro e mezzo con Franco e Ciccio. In mostra anche 22 dipinti a olio, opera di grandissimi artisti del ‘900 che interpretano in modo originale le pellicole di quegli anni: Olympia di Leni Riefenstahl visto da Domenico PURIFICATO, Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti secondo Carlo LEVI, I soliti ignoti di Mario Monicelli nella singolare rivisitazione di Mino MACCARI, fino a Giorgio DE CHIRICO che raffigura un’astrazione del film Ferdinando I, re di Napoli. Leggi il resto di questa voce

Silvia De Gennaro a CortoperScelta

_____________________________________________________

CortoperScelta 2008 – 6° festival del cinema breve

25 agosto 2008 – Cupra Marittima (AP), Cinema Margherita

ospite della serata: Silvia De Gennaro, autrice del corto “Reality”

www.cortoperscelta.it

nuovo cinema italiano

CortoperScelta 2008. Il direttore artistico Dante Albanesi intervista uno degli ospiti più prestigiosi del festival (foto GianniQuilici)

CortoperScelta _ i vincitori di CortoItalia

“Muto” di BLU e “La memoria dei cani” di Simone Massi sono i corti vincitori ex-aequo della sezione CortoItalia del festival del cinema breve CortoperScelta 2008. Lo ha deciso una Giuria composta da Gianni Quilici (Presidente), Dante Albanesi (Direttore Artistico), Peppe De Angelis (organizzazione festival) e Susanna Pellis (critico cinematografico). La premiazione si è svolta giovedì 28 agosto a Massignano (AP). Queste le motivazioni:

Per “Muto”: “Perché è un’opera splendidamente ibrida, che evade dal cinema d’animazione per farsi documento urbano, dove il disegno si fa strada attraverso muri, crepe, soffitti, botole, in una perenne ansia di sopravvivere alla propria inevitabile cancellazione, e dove ogni singola inquadratura manifesta un folle amore per il cinema.”

Per “La memoria dei cani”: “Il disegno vivido e inquieto, il movimento del viaggio aereo nella memoria e nel sogno, trascinato e tenuto sospeso dalla musica e dai silenzi, la tenerezza dell’animale e soprattutto lo sguardo doloroso e offeso del ragazzo, gli spazi aperti e quelli chiusi, gli occhi che guardano/ciguardano rendono questo racconto psicologico e affettivo ancora una volta radicato nella propria terra, tra la propria gente, vibrante e pieno di implicazioni cine-poetiche.

Il 2° Premio della sezione CortoItalia è andato a “Resistencia” di Caterina Gueli

“Perché racconta una storia di colonizzazione con leggerezza e poesia. Tutti i linguaggi concorrono a questo risultato: la voce fuori campo del protagonista, che sembra emergere dal nulla; le foto scoperte una ad una da movimenti lentissimi della cinepresa; la musica dissonante che diventa, via via che le immagini si fanno più chiare, suono della realtà.”

Il Premio del Pubblico è stato assegnato a “The Oscure Brother” di Linda Di Franco, un racconto (ispirato alla Bibbia) che rivisita l’antico archetipo di Caino e Abele, narrandoci di una famiglia distrutta dall’ossessione di un figlio per l’amore di sua madre.

CortoperScelta 2008  www.cortoperscelta.it

CortoperScelta. RAFFAELE BALDONI ricorda il fratello ENZO

CortoperScelta 2008. premiati i video di CortoMarche

“Elliott” di Postodellefragole (Ancona) e “Sotto il mio giardino” di Andrea Lodovichetti (Fano) sono i corti vincitori ex-aequo della sezione CortoMarche del festival del cinema breve CortoperScelta 2008. Lo ha deciso una Giuria composta da Gianni Quilici (Presidente, Direttore della rivista “La Linea dell’Occhio”), Dante Albanesi (Direttore Artistico), Peppe De Angelis (Organizzatore del festival), Susanna Pellis (critico cinematografico). La premiazione si è svolta martedì 26 agosto al Cinema Margherita di Cupra Marittima (AP). Queste le motivazioni: Leggi il resto di questa voce

ENZO BALDONI. il ricordo del fratello Raffaele

A quattro anni dalla sua scomparsa, una serata dedicata ad Enzo Baldoni

È stata una giornata intensa e commovente, quella vissuta lunedì 25 al Cinema Margherita di Cupra Marittima (AP) per la quarta serata del festival del cinema breve CortoperScelta, con la presenza di RAFFAELE BALDONI, fratello del giornalista ENZO BALDONI, scomparso in IRAQ nell’agosto 2004. L’incontro è stato accompagnato dalla proiezione del documentario “Enzo Baldoni. Una vittima dimenticata” di Claudio Moschin.

Raffaele Baldoni ha intrattenuto a lungo il pubblico leggendo un suo testo nel quale ha rievocato la dolorosa vicenda vissuta dal fratello e, indirettamente, dalla sua famiglia. Lunghe giornate di ansia, accompagnate dall’immobilismo della politica italiana e dal sarcasmo di tanti opinionisti e giornalisti che criticarono pesantemente l’avventura irachena di Enzo Baldoni.

“Sono quattro anni – ha detto Raffaele – che stiamo aspettando di riavere i resti di Enzo, nonostante promesse e illusioni. Chiediamo per l’ennesima volta che si faccia di tutto, anche uno sforzo finanziario se c’è bisogno, per non lasciare il corpo di Enzo in Iraq”.

Leggi il resto di questa voce

ENZO BALDONI, una vittima dimenticata

Raffaele Baldoni ospite a CortoperScelta per la proiezione di “Una vittima dimenticata”, dedicato al fratello Enzo Baldoni, giornalista scomparso in Irak nel 2004

RAFFAELE BALDONI, fratello del giornalista ENZO BALDONI, scomparso in IRAQ nel 2004, sarà ospite del festival del cinema breve CortoperScelta, lunedì 25 agosto, presso il Cinema Margherita di Cupra Marittima (AP), ore 21.30.

Per l’occasione sarà proiettato il documentario “Una vittima dimenticata”, dedicato ad Enzo Baldoni per la regia di Claudio Moschin (TSI, Televisione Svizzera Italiana).

Pressappochismo e indifferenza: è morto anche per queste ragioni Enzo Baldoni, giornalista e pubblicitario, rapito, ucciso e infine inghiottito nel nulla iracheno 4 anni fa, il 26 agosto 2004. Il suo corpo non è mai stato trovato. C’è chi dice che forse non è mai stato cercato volutamente. E la confusa situazione politica italiana poi ha fatto il resto, tra equivoci e ironie feroci. Cosicché tutti via via si sono più che mai defilati su questa vicenda. Dove è rimasta solo la famiglia Baldoni, che da quattro anni Leggi il resto di questa voce

La GEORGIA di Mikhail Kobakhidze

a CortoperScelta un omaggio al cinema di MIKHAIL KOBAKHIDZE e alla GEORGIA degli anni ’60  

Nella difficile situazione politica che l’ex repubblica sovietica della Georgia sta attraversando in queste settimane con l’invasione da parte dell’URSS, da segnalare l’omaggio che il festival del cinema breve CortoperScelta sta dedicando proprio ad uno tra i più importanti e celebrati cineasti georgiani come Mikhail Kobakhidze, tra i grandi maestri del cortometraggio di tutti i tempi.

L’omaggio di CortoperScelta prevede una retrospettiva completa dedicata al regista, con i corti “Giovane amore” (1961), “Carosello” (1963), “Le nozze” (1964), “L’ombrello” (1966), “I musicisti” (1969), fino a “En Chemin”, che Kobakhidze gira in Francia nel 2002 dopo più di trent’anni di silenzio.

Nato a Tbilisi nel 1939, Mikhail Kobakhidze è un autore atipico, che nell’arco della sua carriera ha realizzato soltanto sei corti. Nei suoi racconti brevi il cinema torna indietro di mezzo secolo, rivelando un poverismo stilistico sublime: bianco e nero, sonoro da comica muta, rivolte degli oggetti in stile surrealista, universi narrativi semplificati ai minimi termini: un ragazzo, una ragazza, una strada per inseguirsi, una stanza per amarsi. Leggi il resto di questa voce

CortoperScelta _ omaggio a Mario Monicelli e Robert Mitchum

Due cortometraggi dedicati all’attore statunitense ROBERT MITCHUM e al grande regista MARIO MONICELLI, saranno proiettati venerdì 22 agosto, ore 21.30, a Montefiore dell’Aso (AP), Polo Museale San Francesco, nell’ambito del festival del cinema breve CortoperScelta. I due corti si intitolano: Lettera d’amore a Robert Mitchum di Francesco Vaccaro e Mario di Via dei Serpenti di Claudio Moschin. Leggi il resto di questa voce