lineadellocchio-60LUCCA. Con l’indimenticabile Paul Newman in copertina, è uscito il numero 60 de “La Linea dell’occhio”, la  rivista cinematografica del Circolo del Cinema di Lucca. In questo numero:

Uno speciale dedicato al 1968, con interventi su film, registi, attori, da Godard a Pasolini, da Antonioni a Ferreri, Garrel, Bellocchio, Oshima, i Beatles, Pierre Clementi, Lou Castel.

Un incontro di Beniamino Biondi con Ingmar Bergman. Interventi su Werner Herzog e sul rapporto cinema-letteratura ne L’uomo che amava le donne di Truffaut. Recensioni a film e libri, tra cui Ciak si trema di Daniela Catelli. Il film prediletto dalla redazione è Redacted  di Brian De Palma, presentato a Venezia, ma non ancora distribuito in Italia.

Come di consueto, uno speciale su CortoperScelta 2008 con le recensioni dei corti vincitori: Muto di Blu, La memoria dei cani di Simone Massi, Reality di Silvia De Gennaro, Resistencia di Caterina Gueli, e un ritratto di Daniele Carrer, il giovane regista veneto omaggiato in questa edizione del festival.

La Linea dell’Occhio
Corte Tognetti, 62 – 55013 Lammari (LU)
www.lalineadellocchio.it  –  gianniq@protocol.it