Pipilotti Rist. “Pour Your Body Out” al MoMA

Il celebre museo di arte moderna di New York ospita l’ultima opera dell’artista svizzera. Una monumentale videoinstallazione che immerge il visitatore in un mondo immaginario.

Pour Your Body Out (7.354 Cubic Meters), un video inedito proiettato dal 19 novembre 2008 al 2 febbraio 2009 al Moma di New York, su una schermata gigantesca di 8 metri per 61.

pippilotti-rist-pour-your-body-out

“Questa temeraria installazione risponde pienamente alle aspettative del museo”, ha dichiarato il suo direttore Glenn Lowry. Pour Your Body Out è un miscuglio innovatore di scultura, arte spaziale e video, che trasfigura l’atrio gigante del museo e produce immagini di incredibile bellezza.

Secondo il curatore dell’esposizione Klaus Biesenbach, Pipilotti Rist ha reso indissociabili la propria opera e il museo che la ospita. Il MoMA ha acquistato l’installazione, che ora fa così parte della sua collezione.

Fra i progetti dell’artista nel 2009, l’arrivo nelle sale cinematografiche del suo primo lungometraggio, intitolato Pepperminta.

Annunci

Pubblicato il 4 gennaio 2009, in ufficio stampa, visioni con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...