Paris Hilton Autopsy

parishilton-1

videoarte 

Nuda, distesa a gambe divaricate, senza più vita. Una coroncina da reginetta appoggiata sul capo. Accanto a sè, il cagnolino prediletto (ha anch’esso una corona). La scena è spoglia, di impressionante freddezza. Si tratta forse del tavolo di un medico legale. Con Paris Hilton Autopsy (2007),  lo scultore Daniel Edwards intende sensibilizzare le donne ai pericoli della guida in stato di ebrezza.

Nato a New York, Edwards è tra i più controversi artisti pop contemporanei. Originale ed eclettico, è famoso per i suoi ritratti di personaggi celeberrimi come Britney Spears, Hillary Clinton, Suri Cruise, Fidel Castro e il Principe Harry, immortalati in pose e situazioni perturbanti, assolutamente estranee all’iconografia “ufficiale” che li caratterizza. 

BAIKcinema

Annunci

Pubblicato il 17 dicembre 2008, in recensioni, scritture, visioni con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. bellissima scultura. ma che balle sta paris. a me fa arrabbiare che si compra in giro, anche in italia per esempio dalla Fairluxus i vestiti spendendo pochissimo e poi va in giro a fare la riccona ereditiera. mah.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...