“MA COM’ERA IL ’68?” di Italo Moscati

Otto puntate in onda su Radio1 Rai da sabato 19 aprile alle 13.20

 

“Ma com’era il ’68?” è la domanda che Italo Moscati porrà agli ascoltatori e a se stesso. A quelli “che c’erano” e a quelli che ne hanno solo sentito parlare.

Moscati ci invita a guardare il ’68 con occhi attenti e disincantati, recuperando notizie, fatti, spunti dimenticati o sottovalutati. È andato a scavare nella miniera dei documenti della radio, con qualche ingresso di sonori d’altra provenienza, per ritrovare il senso di quel periodo storico. Dai giornali radio, alle dirette, allo spettacolo, alla musica e alle canzoni, allo sport, al cinema, all’arte. Un viaggio tra dati, cronache, personaggi, emozioni, per capire i connotati di un anno di svolta.

Ogni dieci anni i massmedia hanno riservato all’anno della Contestazione un interesse puntuale, proponendo documenti e opinioni nuove, tra celebrazioni e revisioni a volte duramente critiche, alla ricerca di una riflessione distaccata (che però non affiora ancora). Ancor prima dell’inizio dell’anno sono cominciati i ricordi, le polemiche, i confronti. I giudizi vanno dalla rappresentazione di un anno vissuto da e per “sognatori” di una rivoluzione vittoriosa, a quella di un anno in cui sono state poste la basi per sconvolgimenti di cui ancora si pagano le conseguenze. Da un ’68 con l’immaginazione al potere ad un ’68 che apre la strada alla violenza ideologica e terroristica.

“Ma com’era il ’68?” cercherà una strada diversa, recuperando la voce della radio (la tv aveva appena quattordici anni) e dei suoi racconti spesso illuminanti.

 

Annunci

Pubblicato il 8 aprile 2008, in ufficio stampa con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...